7+1 Trucchi Per Realizzare I TUOI Sogni SUBITO!!!

Legge di attrazione, PNL, pensiero positivo, Voodoo…hai provato di tutto però non riesci a realizzare i tuoi obiettivi? Allora devi assolutamente leggere questo articolo..

obiettivi realizzare sogno magnifikamenteRicorderai sicuramente il film di animazione “Fantasia” della Walt Disney dove Topolino interpretava un apprendista stregone alle prime armi che lesse in maniera scorretta un incantesimo che gli si rivoltò contro.

Questo è quello che ti accade quando formuli scorrettamente i tuoi obiettivi e desideri perché nel momento in cui dai delle direttive sbagliate alla tua mente inconscia non solo allontani da te i tuoi obiettivi e desideri ma addirittura potresti attirare degli eventi e delle situazioni poco piacevoli (come spiego anche in questo articolo)

Quindi…

Per attivare la cosiddetta legge di attrazione o, se preferisci, indirizzare correttamente la tua mente inconscia verso la realizzazione dei tuoi obiettivi devi assolutamente seguire delle regole precise e applicare qualche “trucchetto” che il 97% delle persone non conosce!!!

Come posso scrivere degli obiettivi “perfetti”?

Le principali ed immutabili leggi per formulare correttamente i tuoi obiettivi sono sette.

Alcune sicuramente le avrai già sentite altre invece sono inedite e te le sto rivelando in esclusiva…

Ecco le sette “P” di un obiettivo perfetto:

1. Positivo: Non devono esserci negazioni (es. Non voglio essere grassa, non voglio più debiti, ecc.)

2. Preciso: Deve avere dei parametri ben definiti a livello temporale e quantitativo (es. voglio guadagnare 10.000 euro entro il 16 gennaio 2015)

3. Plausibile: ogni obiettivo deve rispettare dei tempi e dei criteri che ritieni siano possibili da raggiungere per te (se ad esempio formuli l’obiettivo “voglio 100.000 euro entro due ore” non avendo ne capacità ne conoscenze particolari capisci che potrebbe risultare alquanto improbabile…)

4. Puro: deve essere etico e di conseguenza non deve arrecare danno a te o ad altre persone (un esempio da evitare potrebbe essere Io voglio che Giovanni venga licenziato così potrò prendere il suo posto”)

5. Presente: La tua mente inconscia riconosce solo il presente e quindi il tuo obiettivo deve essere coniugato solo in questo tempo (es. guadagno, ottengo, creo, costruisco, compro, supero, ecc.)

6. Personale: deve essere formulato in prima persona singolare ed iniziare sempre con “Io” affinché il tuo inconscio abbia le giuste coordinate (es. Io guadagno, Io ottengo, Io Creo, Io compro, ecc.)

…e l’ultima caratteristica TOP SECRET! (che non troverai scritta in nessun testo sulla formazione e crescita personale in Italia)

7.  Propositivo: devi aver ben chiaro le reali motivazioni che ti spingono a volere che il tuo obiettivo si realizzi (se per esempio hai scritto Io guadagno 50.000 euro entro la fine del 2014” devi sapere per quale motivo desideri questa somma di denaro come pagare gli studi a tuo figlio, farti una vacanza con la famiglia, comprarti la macchina dei tuoi sogni, ecc.)

Alcuni esempi:

Sbagliati

> Non voglio ingrassare (negativo)

> Voglio tanti soldi (impreciso)

> Nonostante abbia 84 anni voglio battere Bolt alle prossime olimpiadi (non plausibile!!!)

> Voglio che la casa dei vicini che detesto vada a fuoco (non etico)

> Io guadagnerò 50.000 euro un giorno (non presente)

> Sarebbe bello andare in America il prossimo anno (impersonale)

Giusti

> Io guadagno 20.000 euro entro luglio di quest’anno grazie alla vendita dei miei prodotti

> Io perdo 5 chili entro due mesi

> Io apro un nuovo negozio di articoli regalo il 15 ottobre 2015

> Io aumento il fatturato del 25% della mia azienda entro tre mesi

> Io vinco il prossimo torneo di tennis che si terrà a Milano il 16 di luglio

Non importa che tipo di personalità possiedi ricordati di tenere sempre presente le reali motivazioni per ognuno dei tuoi obiettivi (es. avere più tempo per la mia famiglia, essere indipendente, sentirmi valorizzato ed apprezzato, ecc.)

Ultimo Trucco!!!

Scrivi sempre i tuoi obiettivi, questo è FONDAMENTALE!

Perché? Te lo spiego QUI!

E tu che ne pensi?

Raccontami la tua esperienza lasciando un tuo commento qui sotto e naturalmente se ti è piaciuto l’articolo aiutami a condividerlo nei social e metti un bel “mi piace” qui sotto.

 

1 Commento

  • Fabio Finko

    Rispondi Risposta 15/02/2016

    Grazie a te per il tuo interessamento

    Un saluto

Lascia una risposta

* campo richiesto

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi